MASSERIE PRIMOANGIOINE
sulla riva sinistra del fiume Calaggio-Carapelle
di Michele Auciello

Nelle immediate vicinanze del Calaggio, sui fianchi di un modesto colle di Migliano, vi sono sette fosse granarie (1), che formano una corolla di conoidi rette (2).


La fossa granaria più grande
_________________________________

(1) Se ne contano sei nella pianta topografica del fondo Migliano, redatta dal perito Ciccarelli Michele nel 1882. Cfr. Archivio di Stato di Avellino – Materiale a stampa – Tribunale di Ariano – busta 133, fascicolo 64.

(2) Le fosse, di norma, venivano scavate nel tufo o nelle arenarie; avevano la forma di un cono, di un tino, di un barile capovolto, ecc..


Altri articoli in questo tema