Dal nostro passato.

La sai l'ultima?

Questa è la pietra arenaria (forse una statua) che negli ultimi giorni sta destando un certo interessamento presso la comunità degli studiosi,in particolare di Archeologia.
Potrebbe essere la compagna della Statua di Accadia (FG), già conosciuta e studiata ma di forma androginica, che per il tramite degli studiosi,decifrandola, sta partecipando a far luce sul modo di vivere, nelle nostre terre,qualche migliaio di anni prima di Cristo.
La pietra con sembianze femminili fu rinvenuta sul finire degli anni '60 dal signor Lisi Antonio di Scampitella, durante lavori di scavo in una cava di brecciame ed il ritrovamento avvenne in località " Servarulo " di Sant'Agata di Puglia .

La pietra-statua ha cambiato nuovamente dimora:

giovedì 10 Gennaio 2002 è stata prelevata dalla Soprintendenza Archeologica di Taranto per essere sottoposta a studio, poi, con tutta probabilità, verrà presa in consegna dal comune di S.Agata di Puglia.


Altri articoli in questo tema